Progetto residenziale 96 appartamenti a Contesse, “Green House” – Messina

TAV
TAV
« 1 di 3 »

Riferimenti

Committente: Privato
Localizzazione: Tremestieri – Messina, Italia
Ruolo: Progettazione e Direzione Lavori
Programma: Complesso edilizio a destinazione mista
Stato di avanzamento:  In fase di approvazione
Tempi: Progetto esecutivo: 2015
Volumetria residenziale progetto: 38.394,00 mc
Importo lavori: *****

Descrizione del progetto

 

TAV

 

Il progetto di costruzione del complesso residenziale denominato “Green House” sarà realizzato nel comune di Messina, in località Tremestieri in via Marco Polo. L’idea progettuale intende realizzare delle unità residenziali ad alta efficienza energetica e con materiali ecocompatibili, al fine di ridurre al minimo l’impatto ambientale e migliorare la qualità della vita dei residenti.
Il progetto si articola in due blocchi di fabbrica ciascuno suddiviso in due corpi scala, per un totale di 96 appartamenti.
Gli edifici saranno dotati delle ultime tecnologie in grado di minimizzare di limitare il fabbisogno annuo di energia primaria, necessario per il riscaldamento, raffrescamento, produzione di acqua calda sanitaria e illuminazione

La progettazione ha analizzato vari aspetti:
– la sostenibilità del sito (tecniche costruttive che rispettano l’ecosistema);
– la gestione delle acque (recupero dell’acqua piovana e impiego di rubinetteria che riduce la portata del getto);
– l’energia e l’atmosfera (uso di fonti rinnovabili, illuminazione led ad alta efficienza, elettrodomestici performanti, serramenti a doppia vetrocamera e tripla battuta con guarnizione);
– i materiali e il loro smaltimento (uso di materie prime locali, riciclo del 99% dei rifiuti da demolizione e del 74% dei rifiuti da costruzione);
– la salubrità dell’aria e il comfort ambientale (uso di fibre naturali e legname proveniente da filiere certificate).